sabato 5 dicembre 2009




sms

Mi ha svegliato  la tua voce

Scritta

Nella notte

Con  la mente che  già dormiva

Hai  detto "vorrei essere con te

E baciarti l'occhio" ( che si è infettato...)

Ero assonnato

 Tu eri in me

 E ti ho risposto

"Vorrei sentire il gusto

Della tua saliva"

leone
  












16 commenti:

Miryam ha detto...

Hai costruito dei bellissimi versi su una "sensazione" che deve essere stata davvero molto forte.
Leggendoli mi vengono in mente certi " vuoti interiori" colmati dall'ascolto di parole d'amore.
Molto profonda l'emozione di attimi sublimi, anche se durano poco e sono "fuggenti"
Almeno mi sembra di aver capito che di questo si sia tratato: attimi fuggenti ma che rimangono come "stampati" dentro.
Sei molto bravo a esprimere esteriorizzando il tuo sentire.

Un bacio!

P.S. A meno ke tu non abbia "sognato" il tutto... visto che eri già a dormire:DDDDD
Ma anche i sogni sono talvolta delle realtà stupende.

leone ha detto...

Ma,forse hai ragione Miriam,era solo un sogno..pero' concedi che ho molta fantasia...Un bacio!

Miryam ha detto...

Non ti sarai mica offeso?
Ho voluto solo scherzare per rompere l'incantesimo ...:DDDD
Certamente che per scrivere versi così passionali non si è trattato di un sogno ...
Scusami se ho scherzato ...
Cmq i versi sono stupendi e si nota che sono davvero vissuti dentro ..
So cosa significa vivere un sentimento altamente sublime ... e te poi, sei stato fortunato se l'hai potura "sentire"... seppure solo con la scrittura, che, talvolta è più potente della voce.

Baci!

leone ha detto...

Miriam,perchè offeso? Anzi,scherza pure,con quelli che ti faccio io sul tuo!:-)))...solo che io non posso proprio scoprirmi del tutto, no?:-)))Un bacio!!

stella ha detto...

Leo, dev'essere stato un momento d'estasi...

leone ha detto...

Stella,l'estasi riguarda il reale,sul virtuale ci può essere qualcos'altro,ma forse era un sogno...i "poeti" hanno diritto alle licenze,no?:-)))Baci!

stella ha detto...

Leo caro, per me il virtuale è reale.

Baci baci amico.

leone ha detto...

Fino a qualche mese fa,avrei preso per matto o adolescenziale chi avesse sostenuto una tesi del gener.Ora non più...Baci,Stella.

Raticulina ha detto...

Ay, las palabras en la noche resuenan muy dentro, sí. Por eso adquieren ese misterio que perdura durante el día.

Baci

leone ha detto...

Rati, todo es verdad ... pero yo tenía algunas dudas en la públicacion ... Besos

Pupottina ha detto...

ciao Leone!
nel libro che ho letto non c'era Wallander ma un altro protagonista ...

questa tua sms è meravigliosamente tenere... si sente l'amore nelle tue parole!!!
che bello amare!!!
buona domenica prenatalizia

^_______________^

Buba ha detto...

caro Leone, Stella ha ragione : ricordati che dietro al video c'è sempre "qualcuno"!

leone ha detto...

Buba, ultimamente (e anche un pò Stella) sei enigmatica.Mi sforzo di comprendere le tue parole di commento ma si possono interpretare in troppi modi diversi.Quale sarà quello giusto, cara Sibilla? Boh:-)))

leone ha detto...

Pup,grazie del commento...senti veramente questo in quelle parole? Allora sta attenta agli uomini...anche al tuo Kevin!:-)))Un bacio!

Felinità ha detto...

Hallo Leone, bello quando delle parole-pensiero improvvisamente irrompono, nella nostra realtà, magari sul limitare di un sogno ....... saluti felinissimi

leone ha detto...

Fel,grazie...è vero, poi si dorme meglio:-...Può essere piacevole anche il pensiero che,del tutto inconsapevolmente,una blogista possa aver ispirato una poesia qualche tempo fa e avresti voglia di farglielo capire senza dirglielo...Un bacio.