domenica 3 gennaio 2010




CHISSA'

Chissà
Se tutto quanto detto
Da così lontano
Avrà l'effetto poi
Di rifluire in noi
A poco a poco
Senza bisogno di parole
Come un fuoco
Tenendoci per mano

Leone
 

26 commenti:

Felinità ha detto...

Parole eteree lontane che diveranno sguardi complici vicini.
Il dubbio, il desiderio, l'ansia che ciò accada veramente un giorno, quel giorno. Miaaaooooo

leone ha detto...

Miaolosissima Fel(tono ridanciano,in quello che sto per dirti!),ho solo il dubbio che la storia focosissima con la mia partner virtuale,finisca prima del fatale incontro,perchè se ci dovesse essere,dovrà parlare solo il linguaggio del corpo...:-)))Grazie del commento,le tue parole e i tuoi miaoo,mi danno piacevoli sensazioni.Un bacio!:-)))

Miryam ha detto...

Chissà...chissà...
e la vita è anche "frastagliata" dai CHISSA'...:DDDD
Breve ed intensissima, dolce e anche con un velo di "drammaticità".
Rivela Speranza e Paura, connubio racchiuso tutto in quel CHISSA'..
Se mi posso permettere, ti consiglierei, da donna, di inviarle questo video con dentro il "chissà"!

http://www.youtube.com/watch?v=QKlscvRI0F4&feature=related

Sperando che le piaccia Baglioni!

Le donne amano sentirsi desiderate pur se, il tutto va dosato al punto giusto!

Un abbraccio!

leone ha detto...

Grazie Miriam!La dedica canora da inviare è suggestiva, ma sarebbe forse un tantino "sfasata" nel tempo...andava bene forse qualche mese fa...è un "gioco" sottile per rendere un desiderio il più desiderabile possibile a chi si desidera.:-)))Baci ricambiati per eccesso!

stella ha detto...

Basta un breve incontro e la felicità...esploderà!

leone ha detto...

Chissà, Stellina,la rima è d'uopo,se poi l'incontro servirà allo scopo,o se era meglio restare come prima,amanti virtuali in naftalina...:-)))baci!

stella ha detto...

Al punto in cui siete...bando alla naftalina!

Anonimo ha detto...

Bella poesia Leone,è scritta con il cuore in mano,auguri.

Achab ha detto...

Non avevo messo il nome scusa,ciao.

Vittoria A. ha detto...

Le parole restano e diventano dei desideri, divenatno passione!

leone ha detto...

Grazie Achab...in attesa di......rinuncio alla battuta in rima da avanspettacolo.:-DDD

leone ha detto...

Cara Vic,qualcuno ha detto che le parole sono pietre...vero, io ne ricevo tantissime.Baci!:-DDD

Anonimo ha detto...

Las palabras son las piedras?
Luego, dejaron su marca ...
Si, por el otro lado se han dejado marcas indelebles, está obligado a convertirse en todo lo que "sabe"!

leone ha detto...

Sabio,querido anonimo...pero debe saber que lo piensa el otro lado...Muchas gracias de tu comentario.

Pupottina ha detto...

wow wow!!!
volere è potere!!! si dice così ...

buona giornata!!!!

^________^

leone ha detto...

Si, cara Pup...molto più spesso l'opposto:-).Baci!

stella ha detto...

Leo grazie di aver partecipato al concorso.
Una sola cortesia: dovresti trascrivere la poesia nel post predisposto.Lo trovi in alto a sinistra.

leone ha detto...

Grazie Stella...non ti assicuro di trovarlo,sono molto imbranato...proverò.

stella ha detto...

Leo, ti sto ancora aspettandoooooo.

leone ha detto...

Stella,la poesia,non so come,è già nella lista,è la n. 24...misteri della informatica...

Vittoria A. ha detto...

E' vero, a volte possono essere pietre, o ragni, serpenti, mosche...dipende dalla bocca dalla quale escono. Come nella favola (che non mi ricordo bene visto che da piccola le favole mi terrorrizzavano tutte indiscriminatamente)in cui dalla bocca della fanciulla gentile uscivano perle e rose mentre dalla bocca della cattiva solo insetti e cose maleodoranti.
Le tue parole, le tue poesie sono note di musica.

leone ha detto...

Carissima Vic,grazie, le tue parole,invece, come un "balsamo di tigre"!...Ti invio un qualcosa nell'etere con poteri taumaturgici,viste le difficoltà climatico-logistiche cui sei costretta tra le Highlands...funziona meglio della parolina dal potente kharma.A breve, felicità, successo e uno o due uomini ai tuoi piedi...Baci!!

stella ha detto...

Leo... il mistero sono ioooo!
Te l'ho pubblicata lo stesso, convinta che tu mi avresti ubbidita subito!
E sono in attesa di cancellare la tua unica poesia...nel post senza commenti.
Lo farò, appena l'avrai pubblicata dove ci sono anche le altre.

leone ha detto...

Grazie Stella...ma quello che mi chiedi è troppo e non l'ho nemmeno capito bene...Per favore fallo tu!Un bacio!!

stella ha detto...

Leo io non posso farlo...non posso sostituirmi alla tua faccia, altrimenti l'avrei già fatto.
E' facile : in alto c'è scritto, pubblica in questo post una sola poesia.

leone ha detto...

Fatto, Stella...grazie ancora.Ma ora, forse,ho la poesia postata con titolo nel posto giusto e quella nel concorso, senza titolo...