venerdì 9 luglio 2010



INATTUALE

la vita muore a poco a poco
sommersa dal fiume di parole
il vaso aperto della conoscenza
confonde come un fatuo gioco
a riempire la mente
si  vuota la coscienza
senza  distinzione
si stringono
all'unico pensiero
le persone
per non restare sole

Leone

26 commenti:

Anonimo ha detto...

Molto ermetica e profonda questa poesia ma soprattutto bella da leggere.Un intenso saluto marino, Leo!.....R

leone ha detto...

Grazie, R.Purtroppo penso che troppa gente non abbia nemmeno la "forza" di difendere con la ragione ciò che il proprio cuore suggerisce...per pura ignavia.Ciao, baci!

Felinità ha detto...

Un pensiero per tutti ...... in qualche caso è forza ma spesso , rifugio per non affrontare i propri, che comportano impegno e fatica. Bel testo. Un bacio Leone

leone ha detto...

Si cara Fel e io che per natura tenderei (credo) a essere "buono" in un mondo "cattivo"(che preferisco...),sono spinto a comportarmi (intellettualmente...)da "cattivo" in un mondo sempre più "buono" (che detesto...).Vedi, nonostante le "volitive" asserzioni, quante virgolette e parentesi... condizionamenti auto ( o etero) indotti.Baci! :-))

Anonimo ha detto...

Complimenti Leone per la forza di questa poesia e anche per le altre.Qualcuno mi ha dato l'indirizzo del tuo blog dicendo che c'erano poesie originalissimee.Concotrdo pienamente.Un saluto da Bruno

leone ha detto...

Grazie Bruno,mi fa piacere l'apprezzamento.Buona serata.

Anonimo ha detto...

La conoscenza non per forza ci porta alla verità.
Oltre che bella,fa riflettere.
Ciao!;-)...

stella ha detto...

Leo, stupenda, concreta e vera!

leone ha detto...

Caro/a anonimo/a,la mia "inquietudine" è che l'uomo costruisca teorie su se stesso scomponendolo in parti, così trascurando la sua forse inconoscibile unicità.E che di queste parziali "verità" lui diventi un servo zelante e sciocco...

leone ha detto...

Grazie Stella!! (mi fido del tuo giudizio e non lo discuto):-))P.S. tu,nonostante l'obbligo di cortesia che ti deriva dalla grande popolarità e che non (ci) permette di dire sempre tutto,ragioni col cuore che è il luogo dei sentimenti ma anche la parte profonda(intuitiva) della mente...almeno così a me sembra.Baci!

stella ha detto...

Leo mi hai inquadrata proprio bene...ma perchè per la popolarità non si può dire sempre tutto?

Miryam ha detto...

Chissà come sarebbe il mondo e con esso gli uomini se Pandora(sempre le donne:DDD) non avesse aperto il vaso ...
Gli uomini sono curiosi,vogliono sapere...vogliono arrivare in fondo ...poi sta all'individualità saper selezionare i dati conoscitivi e farsi una propria opinione.
Non è facile...
ma non impossibile.
Bella poesia...non triste ma "inquieta".
Ciao,baci!

Vittoria A. ha detto...

Una bella poesia, carica di significati e di profondita'. Si potrebbe parlare per ore del significato che porta con se' il tuo testo. Davvero appassionante

leone ha detto...

Stella...perchè sei prossima a entrare in politica e devi essere superpartes...:-)))

leone ha detto...

Il fatto è che questa mia "poesia" tocca un tema razionale e nasce da un'inquietudine (bel titolo, a pensarci), i termini sono vaghi (suggestioni secondo la mia sensibilità...Vita sta per coscienza ecc..) e la concisione dei versi è necessaria per non trasformarla in un'opinione...ecco,Miriam, è l'uso bulimico delle "opinioni" soprattutto nel campo etico, di costume e di "correttezza del linguaggio" che mi inquieta, non le scoperte della scienza...questa progredisce, l'Uomo, per me, va "conservato"...anche la Donna:-)))Baci!

leone ha detto...

Grazie Vic,troppo buona...mandami un pò di aria fresca dalla Caledonia.Baci!!

stella ha detto...

Leo urge la tua presenza su "stella"!!

Anonimo ha detto...

E' una gran bella poesia da leggere molto profonda e scritta magnificamente.Nicoletta

leone ha detto...

Molte grazie Nicoletta...passa quando vuoi.Baci.

DIANA. BRUNA ha detto...

Nell'unico pensiero ...le persone...per non restare sole...
Sempre profondi i tuoi pensieri e che fanno riflettere.
Ciao carissimo
Bacio
Bruna

Anonimo ha detto...

Quando scriverai un'altra poesia d'amore?
Quelle che hai scritto sono forti,scavano dentro il sentimento più misterioso del mondo.
Anche questa è blla e profonda.Complimenti!S.M.

achab ha detto...

Ciao Leone,complimenti per la poesia,ottimo il finale,belli anche i post sotto.
Buona domenica.

Giulia ha detto...

Ciao Leone
il testo è profondo, una scheggia introspettiva, concisa, essenziale.
Sono passati due mesi, va tutto bene?
Baci
Giulia

leone ha detto...

Grazie S.M....chissà chi sei...chissà chi lo sa? :-)

leone ha detto...

Grazie Achab e scusa del ritardo

leone ha detto...

Grazie Giulia, sono uscito dal blog un (bel) pò, per cause varie...comunque, anche fuori, ricordo volentieri tutti perchè il blog e i suoi "adepti" formano una specie di setta i cui componenti, seppur sconosciuti l'uno all'altro,si legano, in qualche modo...Baci!